Architectural
Research
Workshop

Italia - Francia - Europa

Published on:


Città e archeologia

In relazione al convegno organizzato a Brescia in occasione del decennale del sito Unesco, lo studio Arw ha presentato il progetto per il “Corridoio Unesco”, la proposta di un percorso che unisca il Tempio Capitolium e il Teatro Romano con il complesso del Museo di Santa Giulia. Elemento di ispirazione è stato sicuramente il progetto dell’architetto greco Demetrios Pikionis per l’Acropolis di Atene.

Pikionis ha realizzato per la capitale greca un percorso che concettualmente costituisce un riferimento metodologico nel rapporto tra nuovo e antico: il progetto, realizzato site-specific in riferimento alla storia densissima del luogo, appare come fosse sempre esistito, ma, allo stesso tempo, è in grado di guidare il visitatore nella scoperta di un modo di guardare al sito archeologico.

Con le differenze evidenti il progetto del “Corridoio Unesco” di Brescia vuole essere un “silenzioso innesto” che rispetti la densità storica del luogo e uno strumento di “enfatizzazione discreta” delle presenze monumentali che attraversa.


Next articles
Abitare in un loft

LOFT è un progetto residenziale che nasce nella zona nord-est di Milano, vicino a Viale Monza, vicin...

Scopri

Economia espressiva dell’architettura e dello spazio, criticamente distante da mode e formalismi, alimentata dalla storia nelle sue strutture primarie.

Portfolio